Sommeliers Sauro e Gianni » Leggi : Visita alle aziende Rudiný e Feudo Ramaddini di Pachino Sicilia, agosto 2011
 
Cerca
Ricerca parole o frasi all'interno del sito.
 
Login





Choose your language:
deutsch english espa˝ol franšais italiano portuguŕs

Registrazione al sito
 
Calendario
Data: 25/01/2021
Ora: 15:32
« Gennaio 2021 »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 3 ospiti
 
Visite

Visita alle aziende Rudiný e Feudo Ramaddini di Pachino Sicilia, agosto 2011

Visite_aziende.png

Approfittando del nostro soggiorno in Sicilia stiamo cercando nuove aziende vinicole con i requisiti che ormai ben conoscete: buoni prodotti, buon rapporto qualità/prezzo e aziende possibilmente piccole...

 

 

 

 

 

 

 



Passando da Pachino siamo stati indirizzati da una simpatica ragazza barman in un locale a visitare queste due aziende e così è stato. La prima azienda visitata è stata l’azienda Rudinì. Ad accoglierci uno dei proprietari il Sig. Giuseppe Di Pietro, il quale ci ha presentato l’azienda e fatto visitare la cantina. L’azienda vinifica le proprie uve provenienti dai terreni di proprietà oltre ad un quantitativo di uve acquistate da piccoli produttori selezionati da loro sempre in zona. I vini prodotti e da noi degustati e che vi segnaliamo sono: un Inzolia fresco e fruttato, un ottimo Chardonnay denominato Espressione, un buon Nero d’Avola in due versioni ossia un prodotto base ed una selezione chiamata Saro; infine non poteva mancare un ottimo Moscato di Noto.
La seconda azienda visitata è stata Feudo Ramaddini, anch’essa a Pachino. Ad accoglierci la responsabile alle vendite Floriana Padua che ci ha fatto visitare la sede dell’azienda che si trova negli antichi “Magazzini del Vino”. I magazzini del vino furono costruiti negli anni trenta e servivano per vinificare le uve dei produttori della zona, i vini poi partivano verso le navi con una conduttura (un “vinodotto”!) e verso Noto con una ferrovia ormai dismessa. Attualmente si stà cercando di recuperare questa storia anche con l’allestimento di un museo con attrezzature e macchinari dell’epoca. Riguardo ai vini abbiamo degustato un grillo, uno chardonnay molto interessante e due nero d’avola.
I vini sono immessi sul mercato con due linee: una più economica ed una di livello superiore, ottima l'idea per dare possibilità a tutti di poter bere i vini dell’azienda. Inoltre si producono anche cabernet e syrah, entrambi ben fatti ma che come sapete non sempre incontrano i nostri gusti perché poco rappresentativi del territorio. Ottimo invece il passito di Noto da uve Moscato bianco.

Qui alcune foto delle aziende


 

Pubblicato Venerdi 12 Agosto 2011 - 23:44 (letto 4679 volte)
Comment Commenti? Print Stampa



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read Visita aziende La Colombina e Tornesi sabato 31 ottobre 2020 (02/11/2020 - 17:52) letto 166 volte
Read Visita Azienda Canneto III Spugnole lunedi 26 ottobre 2020 (27/10/2020 - 18:34) letto 237 volte
Read Visita azienda Fattoria di Cortevecchia, San Piero a Sieve sabato 21 settembre 2019. (22/09/2019 - 16:48) letto 864 volte
Read Michele Laluce 23 agosto 2017 (24/08/2017 - 11:38) letto 1822 volte
Read Visita azienda Lombardo Vini, Caltanissetta 11-14 agosto 2017 (16/08/2017 - 16:36) letto 1824 volte
Read Visita azienda il Cerchio, Capalbio sabato 1 aprile 2017 (02/04/2017 - 18:55) letto 1798 volte
Read Degustazione verticale Chianti Classico Solatione, venerdi 17 febbraio 2017 (19/02/2017 - 10:23) letto 1843 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento
Visite_aziende.png