Sommeliers Sauro e Gianni » Leggi : Prowein 2017, una manifestazione in crescita e sempre pi¨ importante
 
Cerca
Ricerca parole o frasi all'interno del sito.
 
Login





Choose your language:
deutsch english espa˝ol franšais italiano portuguŕs

Registrazione al sito
 
Calendario
Data: 21/02/2024
Ora: 23:39
« Febbraio 2024 »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29
 
Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 1 ospiti
 
Visite

Prowein 2017, una manifestazione in crescita e sempre pi¨ importante

Recensioni.png

Anche quest’anno non siamo voluti mancare a questa grande kermesse del vino internazionale. Come sempre tutto funziona al meglio grazie ad un’organizzazione impeccabile, il pubblico è esclusivamente addetto al settore, selezionato e controllato prima di acquistare il biglietto o registrare il voucher...



La fiera ha aperto i battenti domenica 19 marzo e noi puntualmente abbiamo dedicato la prima giornata alle degustazioni e saluti di aziende italiane, tra le quali tanto per citarne alcune: Silvano Bolmida, Adriano, Il Cerchio, Lisini, Fosso degli Angelli, Lombardo,  Siddura, Corte Manzini, Fattori, Polencic Isidoro, Borgo Paglianetto, Villa Pomona, Dora Sarchese, Cascina del Colle, Mastroianni, I Sodi, Casa alle Vacche, Tenuta Roletto, 1701 Franciacorta, Borgo Casa al Vento, Tenuta Terraviva, Poggio le volpi, Selvapiana, Fattoria la Valentina. La seconda giornata è stata dedicata alla ricerca di un piccolo produttore d'Abruzzo, poi via agli assaggi di champagne tra i quali Andrè Robert, Charpentier, Sanchez Le Guédard, Tattinger (giusto per cultura) ed altri all’area tasting dello champagne. Abbiamo dedicato poi una mezzo’ora all’are tasting di Bordeaux e per concludere due bellissime verticali di Porto presso Quinta das Lamelas e Quinta do Silval. A spezzare questa giornata impegnativa, uno spuntino veloce di ravioli e salumi con formaggi allo stand del distributore dell'Az. Casa alle vacche con l'amico Lorenzo! La terza ed ultima giornata ci siamo sbizzarriti in degustazioni di vini di varie nazioni come Canada, Argentina, Spagna, Perù, Bolivia, Sud Africa, Grecia, Germania. Da notare l’ottimo lavoro fatto in Sud Africa nel produrre eccellenti spumanti e interessanti vini come il pinotage. Interessanti (e buoni!) anche i vini prodotti in Argentina e Bolivia ad altitudini di oltre 2500 metri!

Prossima tappa il Vinitaly,

qui una rassegna fotografica del Prowein

Pubblicato Venerdi 24 Marzo 2017 - 19:19 (letto 2858 volte)
Comment Commenti? Print Stampa



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read Chianti Classico Collection 2024, 16 febbraio 2024 (20/02/2024 - 16:26) letto 12 volte
Read Anteprima Vino Nobile di Montepulciano, 11 febbraio 2024 (14/02/2024 - 16:55) letto 34 volte
Read Anteprima Amarone 2024, 3 febbraio 2024 (04/02/2024 - 12:02) letto 69 volte
Read Iniziato il corso "Il piacere del vino..." a Firenze (02/02/2024 - 18:57) letto 54 volte
Read Pranzo di Natale Lo Stravagante, pochi ma buoni! E tutto buono! (18/12/2023 - 19:00) letto 114 volte
Read Calici sotto l'Albero 2023, Ŕ andata! (10/12/2023 - 09:37) letto 140 volte
Read Alla grande la serata all'agriturismo Mea Terra (21/08/2023 - 10:36) letto 272 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento
Recensioni.png